Jet Tender Pirelli x350 e x400
///

I nuovi Jet Tender Pirelli X350 e X400 in anteprima mondiale al Boot di Düsseldorf

3 mins read

In antemprima mondiale al Boot di Düsseldorf i nuovi Jet Tender Pirelli X350 e X400. 

Sacs Tecnorib presenterà le sue novità 2024 in anteprima mondiale al Boot di Düsseldorf, uno dei più importanti saloni nautici al mondo, in programma dal 20 al 28 gennaio prossimi con oltre 1500 espositori provenienti da 68 paesi e circa 200.000 visitatori attesi. La rassegna tedesca vedrà il debutto dei Jet Tender Pirelli X350 e X400, che inaugurano una nuova linea di imbarcazioni d’appoggio dal layout inedito, dotate di innovativi accessori dedicati. Inoltre, al Boot sarà svelata la nuova collaborazione tra Sacs Tecnorib e Mansory, azienda tedesca specializzata nella customizzazione di vetture di lusso ad alte prestazioni.

Ma lo stand di Sacs Tecnorib al Boot di Düsseldorf, situato nella Hall 5 E22, sarà occasione anche per tornare ad ammirare dei modelli che hanno già riscontrato il successo nel mercato, ovvero i Pirelli 35, 42 e 50 della gamma Pirelli Speedboats, i tre modelli più rappresentativi della gamma Strider e il nuovo Sacs Rebel 50G, già premiato al Cannes Yachting Festival 2023.

I nuovi Jet Tender Pirelli X350 e X400

Jet Tender Pirelli X350 e X400

La novità di punta presentata da Sacs Tecnorib al Boot di Düsseldorf, come detto, saranno i Jet Tender Pirelli X350 e X400, due modelli inediti della gamma tender, che si distinguono per un’identità stilistica riconoscibile ma al contempo lontana dagli stilemi più rigidi. Il design di questi due rib, per la prima volta firmato da Christian Grande, è caratterizzato da forme morbide e accoglienti, propone una prua molto ampia e, a cominciare dalla timoneria, privilegia l’abitabilità e il numero di sedute disponibili.

I Jet Tender Pirelli X350 e X400 prevedono la possibilità di personalizzare molti dettagli, tra cui le borse da montare sul fianco del tubolare, un porta documenti ed effetti personali da applicare alla consolle, e i wakeboard racks assicurati con un particolare sistema di fibbie per massimizzare lo spazio disponibile. La scelta di questi accessori permette un uso versatile del mezzo, ideale per lo sport, l’esplorazione di baie incontaminate o una gita a terra per ospiti e armatori. La motorizzazione idrogetto prevede un Rotax ACE 903 benzina da 90 cavalli.

I due nuovi jet tender a marchio Pirelli non sostituiscono i modelli precedenti, bensì arricchiscono l’offerta del cantiere offrendo una più vasta scelta al cliente.

La collaborazione con Mansory

Sacs Tecnorib ha scelto la prestigiosa vetrina del Boot di Düsseldorf per lanciare la sua nuova collaborazione con il tuner tedesco Mansory, azienda nota per la customizzazione di veicoli di alta gamma, che condivide col cantiere brianzolo la stessa attenzione per la ricerca del perfetto equilibrio tra sportività ed eleganza. La partnership tra Sacs e Mansory darà vita a una serie di speedboats custom derivati dalla gamma Walkaround, caratterizzati da un elevato livello tecnico unito a una grande maestria artigianale.

Non solo Jet Tender Pirelli, ecco tutti gli altri modelli in esposizione

Al suo stand al Boot di Düsseldorf, Sacs Tecnorib esporrà anche tre esemplari della gamma Pirelli Walkarounds, creata in collaborazione con lo studio svedese Mannerfelt Design Team. Si tratta dei modelli Pirelli 35, Pirelli 42 e Pirelli 50, tutti dotati di carene a doppio step disegnate dallo stesso Ocke Mannerfelt.

  • Pirelli 35 è un 11 metri grintoso, caratterizzato da una grande attenzione per gli accessori di bordo, un’ampia dinette con bagno e diverse dotazioni. Disponibile in versione fuoribordo ed entrofuoribordo, ha una velocità massima superiore ai 50 nodi nella versione fuoribordo con 2×400 HP.
  • Pirelli 42, capostipite della gamma Walkarounds e destinato a un uso molto versatile, dispone di due prendisole, zona giorno esterna con tavolo e, sottocoperta, una cabina con dinette trasformabile e bagno separato. È possibile installare motorizzazioni di diverse potenze, per una massima di 1350 HP nella versione fuoribordo che con i nuovi motori Mercury 500 e tripla motorizzazione diventerà 1500 HP, per una massima superiore ai 60 nodi.
  • Infine Pirelli 50, l’ammiraglia della linea Pirelli Walkarounds, coniuga la sportività di un maxi-rib con l’accoglienza di uno yacht. Adatto alla crociera giornaliera e a quella di medio raggio, ma anche ideale come chase boat di un superyacht, Pirelli 50 offre grande libertà di movimento e dispone di zone prendisole, area da pranzo ed ergonomica plancia di comando a tre posti. Sottocoperta si trovano un letto matrimoniale, due letti singoli e un bagno separato. La motorizzazione può essere entrofuoribordo e fuoribordo, per una potenza massima di 1.800 cavalli supera i 60 nodi.
Pirelli 50
Pirelli 50

Per quanto riguarda le altre linee di prodotto di Sacs Tecnorib, a fare bella mostra di sé al Boot di Düsseldorf ci sarà anche il nuovo e apprezzatissimo Rebel 50 G, disegnato da Christian Grande e premiato all’ultimo salone di Cannes all’interno della manifestazione dei World Yachts Trophies. Perfetto equilibrio tra comfort e maneggevolezza, Rebel 50 G presenta gli stilemi tipici del brand e si pone tra il mercato dei rib classici e quello delle barche open. Le due vetrate laterali a filo dell’hard-top costituiscono la caratteristica principale e definiscono uno spazio di coperta ibrido tra un pozzetto e un salone. A poppa il pozzetto è definibile in quattro versioni, tutte walkaround, mentre sottocoperta sono disponibili due layout con ampi spazi di stoccaggio, ottimi volumi e riservatezza. I motori sono due Volvo Penta IPS da 950 HP e la velocità massima è 36 nodi.

rebel 50g
Rebel 50G di Sacs Tecnorib

Completerà l’esposizione di Sacs Tecnorib al Boot di Düsseldorf la storica gamma Strider con i modelli 10, 11 e 15, anch’essi disegnati da Grande.

  • Strider 10, lungo oltre 9 metri, può ospitare fino a 16 persone e offre due posti letto e bagno.
  • Strider 11 è disponibile in due versioni, “Sun-Deck” e “Open-Back”, ospita 14 passeggeri e ha due posti letto e bagno.
  • Strider 15, capostipite e ammiraglia della gamma, si caratterizza per il dritto di prua più accentuato che conferisce un aspetto più potente e migliori prestazioni e una particolare cura nei dettagli e le geometrie di coperta.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Ranieri Next 275 LX: unica italiana in nomination per il premio barca dell’anno sotto i 10 metri

Next Story

Absolute Yachts al Boot 2024 con quattro splendide barche

Latest from Blog