absolute yachts
///

Absolute Yachts al Boot 2024 con quattro splendide barche

Start

Tra i cantieri nautici d’eccellenza che parteciperanno al Boot di Düsseldorf non può mancare Absolute Yachts, azienda italiana leader nella costruzione di yacht di lusso dai 47 ai 73 piedi. Al salone tedesco – il più grande al mondo nel settore nautico, in programma dal 20 al 28 gennaio prossimi – Absolute Yachts esporrà ben quattro modelli della sua flotta: 48 Coupé, 52 Fly, Navetta 52 e Navetta 58. Si tratterà di un’occasione unica per ammirare la straordinaria attenzione ai dettagli che è sempre stata una delle caratteristiche che contraddistinguono il marchio Absolute Yachts: l’appuntamento è allo stand B28 nel padiglione 6.

Absolute Yachts 48 Coupé

absolute yachtsLa 48 Coupé di Absolute Yachts è la barca che esprime l’approccio più sportivo nella gamma del cantiere. Absolute 48 Coupé unisce infatti il lusso impeccabile del brand a un profilo dinamico e un design caratteristico che esalta la visibilità, sia negli spazi esterni con le falchette aperte e il parapetto vetrato a poppa, sia all’interno con le finestrature eccezionalmente ampie che garantiscono un’eccellente illuminazione naturale nel salone e nelle tre cabine sottocoperta. Il livello di comfort in tutti gli spazi interni è elevatissimo, in linea con gli standard a cui ci ha abituato Absolute Yachts, e la sostenibilità, da sempre un fattore chiave nella filosofia del cantiere, è riscontrabile nei pannelli solari sul tetto dell’hard top e nelle finestre ad apertura elettrica che consentono di godere di una circolazione naturale dell’aria all’interno, riducendo così il consumo di energia per l’aria condizionata.

Absolute 52 Fly

Absolute YachtsAbsolute 52 Fly, presentata nel 2023, è l’ultimo yacht della gamma Flybridge di Absolute Yachts, un gioiello che ha il merito di avere introdotto una direzione completamente nuova per gli yacht di lusso, grazie a un progetto all’avanguardia che comprende caratteristiche generalmente riscontrabili su yacht molto più grandi. Infatti, oltre alle caratteristiche che contraddistinguono tutti gli yacht Absolute (come i soffitti alti, i pavimenti con pochi gradini e l’ampio uso di porte scorrevoli), l’aspetto davvero sorprendente dell’Absolute 52 Fly è l’enorme spazio di cui dispone: il salone, estremamente curato nei dettagli, è servito da una cucina perfettamente attrezzata con un’ampia dispensa e un frigorifero-congelatore a tutta altezza, mentre la cabina armatoriale a tutto baglio, situata a prua per assicurare privacy e silenzio ai massimi livelli, ha un raffinato bagno in marmo con ampi spazi di stivaggio.

Ancora, la cabina vip a metà barca può essere considerata come una seconda cabina armatoriale, con spazi generosi e finiture impeccabili, e c’è persino una terza cabina per gli ospiti, con due letti singoli dotati di un sistema elettrico che permette di trasformarli in un matrimoniale. Per l’equipaggio è presente un’ulteriore cabina multifunzionale a poppa, mentre all’esterno, le varie zone living comprendono la spaziosa terrazza del pozzetto con le sue particolari falchette, il comodissimo flybridge attrezzato con arredi modulari disponibili a piacimento, wet bar e cucina, e la zona di prua con il suo comodo e ampio prendisole, tavolo in teak e divani.

Absolute Navetta 52

Il terzo modello che sarà esposto da Absolute Yachts al Boot 2024 di Düsseldorf è l’Absolute Navetta 52, progettato per garantire elevati livelli di comfort durante la navigazione. I ponti laterali sono protetti dalla sovrastruttura a sbalzo e lateralmente da robuste falchette, la terrazza del pozzetto è interamente riparata dal flybridge per poter essere utilizzata in qualsiasi condizione metereologica, e dal ponte di prua si può godere di un’ampia zona relax ombreggiata. Fiore all’occhiello dell’Absolute Navetta 52 è però il flybridge straordinariamente grande, un luogo privilegiato per tutti i momenti del giorno grazie alla dotazione che comprende una dinette, una cucina all’aperto e una zona terrazza poppavia con arredi amovibili per la massima flessibilità. Oltretutto, la postazione di comando sul flybridge è affiancata da divani per navigare in compagnia e favorire la socializzazione a bordo.

Passando all’interno, nel salone principale l’incredibile visibilità offerta dalle ampie finestrature è esaltata dall’impareggiabile expertise di Absolute Yachts nella progettazione di interni sofisticati e minimalisti, che ha realizzato una cucina posizionata in modo da poter servire sia il salone che la terrazza del pozzetto e che, se necessario, può essere separata da pannelli di vetro a scorrimento verticale. La postazione di guida principale è moderna ed ergonomica, con una porta che si apre sul ponte laterale per consentire al capitano o l’armatore di utilizzare il joystick anche quando si trova all’esterno durante le manovre di ormeggio

Absolute Yachts Navetta 58

Conclude l’esposizione di Absolute Yachts al Boot di Düsseldorf il Navetta 58, uno yacht che differisce molto dalle forme progettuali consuete di questo tipo di imbarcazioni, e che quindi può essere considerato un vero leader nella sua categoria. La sua prua verticale e la sua particolare architettura assicurano spazi generosi, così come sul flybridge, dove l’armatore e gli ospiti possono usufruire di un’ampia zona per il relax, un’area centrale con dinette e grill, e un’area a prua con una postazione di comando circondata da ampie sedute. Sul ponte principale, la terrazza del pozzetto è arredata con un divano e un tavolo da pranzo e consente l’accesso al salone, dove si trovano una cucina dotata di ampio piano di lavoro, enorme frigorifero, piano cottura a quattro fuochi, lavello e lavastoviglie. La configurazione degli spazi sottocoperta comprende una cabina armatoriale a metà barca e una suite vip a prua, entrambe dotate di finestre senza montanti, ampi spazi di stivaggio, bagni privati e arredi sofisticati. Una terza cabina per gli ospiti è dotata di due letti gemelli, anche in questo caso trasformabili in un letto matrimoniale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.