naval tecno sud copertina
Start

Naval Tecno Sud Boat Stand parteciperà al METSTRADE di Amsterdam con quattro anteprime esclusive.

Mancano pochi giorni all’apertura del METSTRADE di Amsterdam, la più grande fiera mondiale per i professionisti del settore, in ambito di attrezzature nautiche da diporto. Questo evento molto atteso, che si svolgerà tra il 15 e il 17 novembre 2022, vedrà la partecipazione dei più grandi marchi, tra cui Naval Tecno Sud Boat Stand: azienda specializzata nella progettazione e commercializzazione di prodotti per la canieristica navale certificati CE.

Attiva da più di dieci anni, l’azienda pugliese nata per volontà del titolare, Roberto Spadavecchia, costruisce e innova costantemente gli accessori per i cantieri navali di tutto il mondo. I prodotti della Naval Tecno Sud Boat Stand infatti, sono conosciuti e apprezzati a livello mondiale, anche grazie all’impegno e alla costanza che dimostrano il presidente e il suo team,  partecipando con assiduità alle svariate fiere di settore.

naval tecno sud 4Questo ha permesso all’azienda di espadere il campo di azione e di vendere anche all’estero, seppure la maggior parte dei prodotti, viene commercializzata proprio in Europa. Il 60% della produzione viene venduto in EU, di cui la metà, il 30%, solo in Italia, mentre il restante 40% viene acquistato tra America, Australia e altri paesi più piccoli.

Il METS di Amsterdam è un’appuntamento irrinunciabile per l’azienda che investe e sviluppa prodotti sempre più innovativi per lo stoccaggio e il trasporto delle imbarcazioni nei cantieri navali. Tutti i loro prodotti sono certificati CE e i loro materiali sono di prima qualità, contraddistinti anche dal certificato di ferriera che attesta la qualità del prodotto e le sue caratteristiche meccaniche.

Roberto Spadavecchia dà vita all’azienda seguendo una linea nuova rispetto a quello che si poteva vedere in passato: cerca di rinnovare tutte quelle attrezzature inquinanti, che si utilizzavano in porto per sostenere e lavorare le carene di barche, anche molto grandi. Pian piano le sostituisce con prodotti di qualità per garantire l’incolumità agli addetti ai lavori, dando anche una maggiore pulizia e sostenibilità al cantiere stesso. Secondo questi principi l’azienda sviluppa soprattutto invasi, cavalletti, tacchi fissi o regolabili e selle per grandi barche, sia a motore che a vela e proprio questi, sono i prodotti più venduti dell’azienda.

naval-tecno-sud-mets1 Il METS quindi è un’occasione annuale per Naval Tecno Sud Boat Stand di dimostrare e di poter vendere, non solo prodotti più sostenibili, ma anche prodotti certificati, per tutelare gli operatori e garantire loro di lavorare in sicurezza.  In questa fiera sarà possibile trovare lo stand dell’azienda al numero 05.806 del padglione 5, il Marine & Yard Pavillion.

Quest’anno verranno presentate quattro anteprime esclusive che coinvolgono gli accessori per megayachts, in continua richiesta alla Naval Tecno Sud Boat Stand. I prodotti svelati per la prima volta al METS saranno: i cavalletti verticali, i tacchi fissi per la chiglia, i tacchi regolabili a doppio telescopio per megayachts a motore e infine l’invaso trasportabile per megayachts a vela.

Prodotti tutti fondamentali e importanti per un cantiere che deve stoccare o fare lavori su imbarcazioni di grande portata e la scelta di presentali proprio al METSTRADE di Amsterdam non è casuale, ma è una scelta strategica, come ci conferma anche il titolare Roberto Spadavecchia:

“Partecipiamo al METS da dieci anni, da quando è nata l’azienda, perchè noi realizziamo accessori e prodotti per cantieri navali e il METS è la fiera più specializzata al mondo in questo. Mentre le altre fiere hanno sia barche che accessori, il METS è solo accessori, quindi chi viene qui di solito è proprio il cantiere che è interessato ad acquistare i nostri prodotti.
Tutte le altre fiere sono divise tra le barche e gli accessori, quindi l’utenza è divisa tra: la famiglia coi bambini che magari va a guardare le barche e gli utenti che vengono per gli accessori. Il METS, invece, essendo anche infrasettimanale, senza occupare nessun week-end, vede la presenza solo degli operatori del settore, quindi molto più concentrata e specializzata in quello che noi produciamo.”

naval tecno sud mets3 naval tecno sud 5

Lascia un commento

Your email address will not be published.