/

La nuova VSG Cup ha preso il via: grand opening con la prima veleggiata

Start

La VSG Cup nell’edizione 22/23 è iniziata, il debutto con la veleggiata d’apertura a Genova.

Temperature miti, giornate di sole, sembra che l’estate non sia ancora finita: una grande fortuna per la nuova emozionante edizione della VSG Cup che nella rinnovata veste, vedrà la partecipazione di ben 3 sport diversi.

VSG Cup boaSi parte dalla vela: il 15 ottobre scorso infatti, a Genova si è disputata la prima regata, affrontata dai 19 gruppi partecipanti e gli oltre 120 marinai presenti per la competizione. Punto di partenza e punto d’arrivo la suggestiva Marina Porto Antico: il porticciolo in pieno centro storico a Genova. Partiti precisamente davanti a Corso Italia, sono arrivati fino di fronte a Camogli per effettuare, al largo, il giro di boa. Una giornata spettacolare che ha regalato sole e mare calmo, con un vento costante tra i 10 e i 13 nodi: condizioni perfette per veleggiare.

Il primo a tagliare il traguardo è stato il nuovo NEO 570 “CARBONITA”, un’ imbarcazione varata nel luglio di quest’anno che si è già fatta notare, per essere stata esposta al recente Salone Nautico e per aver ottenuto successi internazionali, come il terzo posto alla regata Palermo-Montecarlo. Al comando della barca vincente c’era il padrone di casa Andrea Barbagelata e l’agguerrito team di Cavalese, provincia di Trento.

Dopo la valutazione dei compensi il podio per gli equipaggi dei velocisti era così composto: primo gradino per il VISMARA 43 OPEN “ARLY”, timonato dall’armatore Salvatore Sarpero, secondo gradino per J80 “TABU J” di Gian Maria Pantella e terzo gradino per NEO 570 “CARBONITA”.

Il podio per le imbarcazioni da crociera invece è stato questo: primo posto per BIMBA BLU di Claudio Bertani, secondo posto per STROLAGA di Alessandro Savasta Fiore e terzo posto per TUCA NO’ di Siro Edoardo Vercesi.

VSG Cup regataUna giornata splendida, che ha già regalato grandi soddisfazioni. Era solo la prima gara di un torneo che toccherà non solo diverse regioni, ma tre sport e quasi tutte le stagioni. Un trofeo che si disputerà fino al prossimo maggio, quando si farà la veleggiata di chiusura, sempre a Genova.

Nel frattempo i partecipanti a breve prepareranno gli sci, perché il 10 dicembre li aspetta la prima gara di Slalom Gigante all’Alpe Cermis, in Trentino Alto Adige. Gara che poi avrà un ritorno, sempre di Slalom Gigante, l’11 marzo 2023 a Bielmonte in provincia di Biella. Si affronteranno già il giorno successivo in una gara di golf, il 12 marzo 2023 al Golf Club Cavaglià, sempre in provincia di Biella. Chiuderanno in bellezza con l’ultima veleggiata, che si terrà il 13 maggio a Genova con tre gare “a bastone”.

I vincitori si proclameranno dopo un’attenta valutazione da parte delle diverse federazioni degli sport in gioco e dei punteggi ottenuti, premiando sia le singole competizioni che l’intero campionato alla Marina Porto Antico.

Le modalità̀ di partecipazione, i regolamenti, la modulistica e tutti gli aggiornamenti foto/video sono disponibili sul sito dedicato www.vsgcup.it.

Lascia un commento

Your email address will not be published.