nave ospedale
nave ospedale
///

Nave ospedale a Genova in soccorso contro il Coronavirus

1 min read

Nave ospedale nel porto di Genova per aiutare i pazienti affetti dal Covid-19 

nave ospedale genovaGiungono anche via mare i soccorsi per affrontare l’emergenza Coronavirus. Giungono a bordo di una nave del gruppo MSC che, da questa settimana, è ormeggiata al Terminal traghetti della Stazione Marittima di Genova con una missione: fornire tutta l’assistenza necessaria ai pazienti affetti dal Covid-19 e a quelle persone che, dopo essere state dimesse dagli ospedali liguri, devono trascorrere il periodo di quarantena all’interno di strutture isolate prima di tornare al proprio domicilio.

La grande “nave ospedale” è la GNV Splendid, uno dei traghetti appartenenti alla flotta dell’armatore Gianluigi Aponte che, insieme alla compagnia di navigazione Grandi Navi Veloci, ha dato il via libera all’allestimento a bordo di una vera e propria struttura medico-sanitaria, realizzata a tempo record: meno di una settimana. Al momento sono 25 le cabine singole attrezzate, all’interno delle quali la moquettes è stata sostituita da una pavimentazione in gomma e con sistema di ricircolo dell’aria.

Queste camere ad hoc, dotate anche di tv e Wi-Fi per garantire il massimo confort, stanno accogliendo le prime 25 persone convalescenti e bisognose di un “percorso post ospedaliero e non hanno l’opportunità di farlo a casa per diversi motivi, o la vicinanza con altri familiari o perché soli e comunque ancora bisognosi di attenzioni“, come ha spiegato Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, cui è stata messa a disposizione la nave, al prezzo simbolico di un euro, fino al termine delle misure straordinarie decretate dal Governo lo scorso 9 marzo.

nave ospedale camera attrezzata

Gli hangar della nave ospedale ospiteranno l’unità di rianimazione

nave ospedale poppaA bordo è stata arruolata una equipe di personale specializzato formato da 6 medici, 15 infermieri, 12 operatori socio-sanitari e 2 assistenti sanitari. L’obiettivo è aumentare la capienza destinata ai degenti fino a disporre di circa 400 posti letto. Non solo: la Splendid è pronta a ospitare anche un’unità di rianimazione e di terapia intensiva negli hangar della nave, luoghi agevolmente accessibili ai mezzi di soccorso.

La GNV Splendid è una nave turistica realizzata nel 1994. Lunga 214,54 metri e larga 27,60 metri, raggiunge una velocità massima di 21 nodi. Trasporta fino a 2200 passeggeri e 1010 veicoli. Comprende 456 cabine, di cui 24 suites. E ora presta il suo servizio all’emergenza sanitaria italiana più grande dal secondo Dopoguerra.

Come Gruppo MSC, abbiamo sentito il dovere, in questa situazione di emergenza, di muoverci con tempestività e di mettere a disposizione le nostre competenze e le nostre risorse per sviluppare una soluzione che possa rispondere alle esigenze del Paese, in particolare di Genova e della Liguria, avviando un progetto e accompagnandolo nella sua prima fase di sperimentazione“, ha commentato Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo di GNV e della divisione passeggeri del Gruppo MSC che, in collaborazione con il RINA (Registro Italiano Navale), il sistema sanitario della Regione Liguria e la Protezione Civile, ha realizzato questo grande ospedale galleggiante, simbolo di un Paese che, in un momento così delicato, resta unito via terra e via mare.

TuttoBarche AppThe International Yachting Media Digest

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Pardo Yachts : alla conquista del mercato americano .

Next Story

Anche Osculati si ferma ma è pronta a ripartire più forte

Latest from Blog

Notizie flash 2024

Nasce oggi una rubrica settimanale dedicata alle notizie flash. Uno strumento pensato per presentare un riassunto