////////

Marina di Varazze, riparte una grande stagione diportistica

3 mins read

Marina di Varazze riparte con la stagione diportistica 2022, la prima nel segno della normalità dopo gli ultimi due anni caratterizzati dalle restrizioni dovute al contenimento del covid-19. La marina ligure, che vanta una struttura appena rinnovata, ha annunciato i suoi nuovi e interessanti programmi per la prossima stagione, confermando la sua vocazione di base ideale per i diportisti stanziali.

Gli eventi 2022 di Marina di Varazze

Il primo appuntamento pubblico della stagione 2022 sarà l’ormai tradizionale concorso di eleganza di auto d’epoca “Marina di Varazze Classic Cars 2022”, in programma il 4 e 5 giugno prossimi per la quarta edizione, organizzato in collaborazione con il Club Ruote d’epoca Riviera dei Fiori di Albenga e ufficialmente inserito nel calendario ASI. L’evento, da sempre molto amato dal pubblico locale e nazionale, prevede coinvolgenti iniziative collaterali che permetteranno a chiunque di poter vivere appieno lo spirito della Marina. Per iscriversi occorre compilare un form entro il 31 maggio sul sito www.marinadivarazze.it.

marina di varazze

Il calendario proseguirà poi con il progetto “44° Sport | Events | Life”, un contenitore di eventi che tocca ogni aspetto della vita in marina, dallo sport al tempo libero, dal relax ai corsi di vela, all’interno del quale sono previsti non solo regate e competizioni, ma anche eventi wellness in banchina, concerti e spettacoli, nonché iniziative come “Artigiani in Marina” e gli “Yachting Special Days”: questi ultimi consistono in una serie di open day, giornate di test, prove e visite private che i più prestigiosi marchi del settore nautico organizzano a Marina di Varazze, usufruendo di ampi spazi e di tutti i servizi necessari in una location sicura, comoda e attraente. D’altronde, operatori e dealer dei principali brand negli ultimi anni hanno ampliato la loro presenza in Marina di Varazze con apertura di sedi e uffici, confermandone così il ruolo di consolidato punto di riferimento nel Nord Tirreno per gli appassionati di nautica che intendono acquistare e usufruire della massima scelta e assistenza. Tra i nuovi brand oggi presenti figurano Scanner, Settemari Yacht con Beneteau e Bellini Nautica con Cranchi. La struttura di Marina di Varazze è poi completata da Lusben Varazze, realtà cantieristica sviluppatasi nell’area degli ex cantieri Baglietto, operante nell’ambito del refit & repair dal 2016 ed entrata a far parte del network Lusben nel 2019.

Numeri in crescita in tutti i segmenti

marina di varazzeInsomma, per Marina di Varazze ci sono tutti i presupposti per un’ottima stagione diportistica. «Le previsioni positive per la stagione nautica 2021 sono state confermate», dichiara a questo proposito Giorgio Casareto, amministratore delegato e direttore generale di Marina di Varazze. «Dopo un vero e proprio boom di transiti registrati nel 2020, con un +25% rispetto al periodo precedente la pandemia, nel 2021 il maggiore incremento ha riguardato gli ormeggi stanziali. La crescita ha riguardato un po’ tutti i segmenti, ma è stata particolarmente rilevante in percentuale per quanto riguarda le imbarcazioni entro i 10 metri e in valore per yacht di dimensioni superiori ai 15 metri. I transiti si mantengono comunque stabili, un risultato che consideriamo un notevole successo date le limitazioni negli spostamenti, anche a livello internazionale, ancora in vigore nel corso dell’estate 2021. La vacanza in barca si conferma quindi una scelta ottima in questo particolare periodo, per tanti italiani che hanno riscoperto le proprie coste e scelto di avvicinarsi al mondo della nautica, anche con piccole imbarcazioni come gommoni o barche a vela».

Aggiunge Rachele Limosani, responsabile commerciale e marketing di Marina di Varazze: «Per le barche superiori ai 15 metri, in Marina di Varazze si è verificato quanto già previsto l’anno scorso, ovvero un consistente aumento di presenze che ha portato alla quasi saturazione dei posti disponibili; mentre per le classi intermedie, intorno agli 11-15 metri, la crescita è più contenuta e abbiamo al momento spazio disponibile. Dal punto di vista commerciale siamo in grado di continuare a proporre opzioni vantaggiose per queste tipologie».

Il lavori di rinnovo di Marina di Varazze

L’interesse dei diportisti per Marina di Varazze è merito soprattutto della conclusione di un’importante serie di lavori straordinari che, dopo quindici anni dalla costruzione della struttura, ha migliorato l’estetica delle strutture residenziali, realizzate con ampio impiego di legno iroko per una superficie complessiva di circa 17.000 mq di fabbricati. I lavori hanno inoltre rinnovato gli impalcati dei pontili e la strada di sottoflutto, nonché realizzato delle nuove isole ecologiche più accessibili e potenziato la rete wi-fi, le webcam e il servizio di videosorveglianza.

marina di varazze

Immersa nel verde, nel cuore della Riviera Ligure di Ponente, Marina di Varazze è stata progettata dallo studio dell’architetto Aimaro Isola di Torino, affiancato dall’architetto Pietro Venezia di Varazze e, per le opere a mare, dallo Studio Bussetti & Cozzi di Genova. Situata a sud-est dell’abitato, Marina di Varazze è costituita da due moli alternati tra di loro e da una banchina centrale. Lo spazio acqueo all’interno del porto è munito di 12 pontili fissi e 3 galleggianti. Aperta tutto l’anno e facilmente raggiungibile da Milano, Torino e Genova, Marina di Varazze offre 800 posti barca, 900 posti auto, alcune stazioni supercharger Tesla e 36 appartamenti, ed è un punto di riferimento per chi vuole trascorrere il proprio tempo libero fra yacht e prestigiose residenze fronte mare.

La direzione strategica di sviluppo di Marina di Varazze si estende oggi anche a livello internazionale con Marina di Valletta, una moderna struttura dotata di oltre 250 posti barca dai 10 ai 50 metri e dei servizi più all’avanguardia, a soli dieci minuti dall’aeroporto e vicina al centro della città.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Naval Tecno Sud alla conquista dei cantieri navali del mondo

Next Story

Raid Europeo 2022, con il Club del Gommone da Roma a Strasburgo a bordo di un Prince 22

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

Notizie Flash Notizie flash della settimana 20 Venerdì 16 maggio 2024 ARCADIA Altre due unità vendute