Sunseeker
Sunseeker

Sunseeker: nessuna conferma ufficiale sulla vendita al fondo americano

1 min read

Sunseeker: manca la conferma ufficiale sulla vendita al fondo americano

E’ già trascorsa quasi una settimana da quando il Bloomberg ed il South China Morning Post hanno dato la notizia di una possibile vendita di Sunseeker International, rinomato cantiere inglese specializzato nella costruzione di yacht di lusso, da parte della proprietà cinese al fondo americano Lionheart Capital.

Andrea-FrabettiEppure, nessuna delle tre aziende coinvolte ha ancora ufficialmente confermato l’operazione. Secondo quanto riportato dai media, Sunseeker, controllata del gruppo Dalian Wanda, avrebbe già firmato un accordo di compravendita con Lionheart Capital, proiettandosi quindi verso un cambio di proprietà. Stando alle prime indiscrezioni, l’accordo, dopo il vaglio da parte delle autorità di regolamentazione britanniche, si sarebbe dovuto concludere già all’inizio del prossimo mese.

Tra le ragioni della vendita vi sarebbe la necessità di tamponare le difficoltà finanziarie e risolvere la crisi di liquidità del Dalian Wanda Group. Il grande colosso cinese operante nel settore immobiliare, culturale e della vendita al dettaglio, gestore peraltro di diversi centri commerciali della nazione, sembrerebbe infatti essere travolto dai debiti ed sull’orlo della bancarotta.

Se la vendita di Sunseeker venisse confermata, i tre principali costruttori britannici di yacht di lusso finirebbero tutti in mano straniera. Princess Yachts è infatti già stata acquisita dal fondo americano KPS Capital Partners, mentre Fairline Yachts è controllata da un fondo con sede in Lussemburgo.

Fondata nel 1969, Sunseeker International è finita sotto il controllo del Dalian Wanda Group nel 2013 quando il colosso cinese acquisì il 92% dell’azienda per circa 320 milioni di sterline (oggi pare ne detenga il 96%). La fama degli yacht Sunseeker è legata a diversi film di James Bond, come Casino Royale, Die Another Day e Quantum of Solace.

Sunseeker-Ocean-182Sotto la guida del patron e CEO Ophir Sternberg, Lionheart Capital è invece una società d’investimento dall’esperienza trentennale che agisce in campi molto diversificati, dal commercio al dettaglio al settore immobiliare ed alberghiero, dalla ristorazione alla tecnologia. Dal 2021, la società è anche proprietaria del World Champion Cigarette Racing Team, grande icona delle competizioni americane offshore.

I modelli prodotti dal cantiere americano Cigarette sono attualmente sette e vanno dai 12 ai 18 metri di lunghezza. Capaci di grandi performance in mare e alti livelli di comfort, hanno nomi altisonanti, come Top Gun, Thunder e Night Hawk. Ironia della sorte, il cantiere è stato fondato nel 1969, stesso anno di nascita di Sunseeker International.

L’investimento si inserisce nel contesto della crescente richiesta di prodotti di lusso nel nostro Paese”, commentava Wang Jianling, Presidente del Dalian Wanda Group, all’epoca dell’acquisizione di Sunseeker.

Inizialmente, l’accordo prevedeva l’acquisto da parte del colosso cinese di circa 30 imbarcazioni da destinare alle attività di charter in tre porticcioli da realizzare rispettivamente nelle regioni settentrionali, centrali e meridionali della Cina. In realtà, solo una di queste tre strutture è stata effettivamente realizzata.

Tuttavia, il gruppo ha comunque deciso di acquisire il marchio, assicurandone un’ottima gestione. E’ di appena un anno fa l’annuncio di un piano di investimenti di oltre 40 milioni di sterline da destinare allo sviluppo di nuovi prodotti e all’ammodernamento degli stabilimenti produttivi di Poole.

David Robinson

David Robinson is a long-standing marine industry journalist who had been covering yachts for the past 20 years and previous to that commercial shipping.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

International Multihull Show 2024, un’edizione da record

Next Story

I parabordi per barca: guida alla scelta e al loro corretto utilizzo

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

Notizie Flash Notizie flash della settimana 20 Venerdì 16 maggio 2024 ARCADIA Altre due unità vendute