Hylas 48
///

Hylas Yachts H48 , una barca a vela per le lunghe crociere

1 min read

PHylas 48 Pozzetto centrale resentato alla fiera di Annapolis in settembre, il nuovo modello di Hylas Yachts, si chiamerà H48.

Frutto della collaborazione tra il cantiere Taiwanese e Dixon Yacht Design, lo yacht è caratterizzato, a prima vista, da un pozzetto centrale molto riparato e da uno spazioso Deck Saloon.

Guardandolo con attenzione ci si accorge che fa della semplicità  di conduzione e dei generosi e confortevoli volumi interni, uniti ad una chiara vocazione per la crociera a lungo raggio, la sua ragion d’essere.

 

Hylas 48

Guardiamo la randa rollabile nell’albero, il fiocco  avvolgibile e la trinchetta, anch’essa avvolgibile sul suo stralletto. Orbene, tutte le regolazioni di queste vele sono rimandate, e a portata di mano, nella timoneria posta nel mezzo del pozzetto centrale.

Primo ed importante avviso che, questa barca, potrà soddisfare le esigenze dei navigatori intenzionati a condurre la loro crociera in modo rilassato, in totale sicurezza e al riparo dalle intemperie.

La pala del timone a semi skeg, le strutture in inox a protezione delle maniche a vento (che fungono da tientibene a base d’albero) , potrebbero sembrare demodè ma sono molto sicure ed efficaci per un blue water cruiser come questo, adatto ad essere portato in coppia o in famiglia.

 

Hylas 48 dinetteHylas 48 dinette

Gli interni dell’ Hylas Yachts H48, sono semicustom, personalizzabili quindi in base alle esigenze dell’armatore, la versione di cui stiamo parlando è organizzata con una grande dinette centrale che, grazie alla tuga a deck saloon,  ha un’altezza generosa e una luminosità invidiabile,  facendo di questo locale un’ambiente spazioso e vivibile in ogni momento della giornata.

Hylas 48 armatoriale
H 48 Cabina armatorial

La cabina armatoriale è posta all’estrema poppa  per sfruttare interamente il baglio ed essere posizionata in una zona, visto il pozzetto centrale, relativamente tranquilla . All’interno di questa cabina è anche posto il tavolo da carteggio con seduta e relativa strumentazione.

L’armatoriale è collegata e accessibile da entrambi i suoi lati; nella parte  destra attraversando il bagno a suo uso mentre da quella di sinistra attraversando la cucina, entrambi gli attigui ambienti sono sviluppati lungo la murata. A prua del salone troviamo invece, in questa disposizione, l’altra cabina anch’essa servita da un bagno dedicato.

Denominatore che accomuna tutte le parti degli interni è l’uso massiccio di legni pregiati che ricoprono quasi interamente le superfici interne, le tinte prevalenti sono date da colori tendenti al caldo.

Hylas 48 cucina
H 48 cucina

Scelta di stile un po’ retrò che potrà però piacere agli armatori amanti del legno a profusione e

d interessati a circondarsi di ambienti lussuosi.

A mio parere, una scelta anche leggermente in contrasto con il colpo d’occhio dato dagli esterni che sembrano abbastanza semplici e non particolarmente ricercati.

L’ Hylas Yachts H48 è un’imbarcazione pensata espressamente per il Nord America e per la navigazione in oceano. Non stupiamoci quindi se, purtroppo, non ne vediamo navigare molte nei nostri mari .

Hylas 48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Nautica Italiana – Lamberto Tacoli : “Auspichiamo una veloce riunificazione associativa”

Next Story

Magazzù MX-16 Gran Coupè : sedici metri di lusso e prestazioni

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

Notizie Flash Notizie flash della settimana 20 Venerdì 16 maggio 2024 ARCADIA Altre due unità vendute