Fari d'Italia Rib Experience
///

Fari d’Italia Rib experience

1 min read

Fari d’Italia Rib Experience, si parte dal Salone Nautico di Genova

Fari d'Italia Rib Experience percorsoPartenza prevista in autunno dal Salone Nautico di Genova, più esattamente dalla Lanterna, fra le tappe previste: il faro di Olbia, dell’Isola del Giglio, di Capo Spartiventi, delle Egadi, Pantelleria, Punta Secca, Palinuro, Napoli, Ustica

Questo il progetto della Fari d’Italia Rib Experience ideato da Sergio Davì, gommonauta esperto di navigazioni oceaniche, e dal CCM (l’associazione nautica da lui presieduta). Numerosi partner istituzionali tra cui la Regione Sicilia, Confindustria Nautica ed importanti brand ad affiancarlo.

La traversata, definita da Davì romantica, avverrà a bordo di Aretusa Explorer, il gommone Nuova Jolly Prince 38 cc.

Alla conferenza stampa del 14 Giugno 2023, svoltasi alla Marina Arenella di Palermo, il comandante Davì, il general manager del Marina Arenella Marco Acierno, l’assessore alle politiche ambientali della Regione Sicilia Andrea Mineo, il general manager di Nuova Jolly Marine Teo Aiello e il direttore moto marine di Suzuki Italia Paolo Ilariuzzi, hanno incuriosito la platea con la descrizione di questo affascinante progetto non solo nautico ma anche ambientale testimoniato dalla liberazione della tartaruga Suzzi, curata e finalmente guarita.

Sergio DavìL’impresa di Davì, dunque, non sarà soltanto all’insegna della riscoperta di affascinanti luoghi delle nostre coste, fari che da sempre evocano immagini e fantasie romantiche e avventurose, ma anche esaltazione delle eccellenze gastronomiche ed enologiche del territorio italiano, dai capperi ai formaggi, dall’Inzolia al Grillo.

Una traversata all’insegna dell’amore per la nostra terra, definita appunto “romantica” dal comandante Davì, che saprà cogliere le straordinarie particolarità della costa tirrenica solcando le onde dell’immenso patrimonio a nostra disposizione: il Mar Mediterraneo con un focus su una sua fruizione sempre più sostenibile.

Proprio il mare sarà al centro degli incontri che si svolgeranno nelle scuole delle località toccate dalla Rib Experience perché Sergio Davì ama il mare, lo rispetta e in questa sua nuova avventura coinvolgerà bambini e ragazzi.

Incontri nei quali verrà ricordato che occorre preservare il mare, occorre rispettarlo e monitorarlo. Sensibilizzazione a trecentosessanta gradi per flora e fauna marina, cura dell’ambiente e rispetto per la natura, le parole d’ordine.

Noi della redazione aspetteremo il comandante Sergio Davì al rientro da questa traversata “romantica” alla Marina dell’Arenella pronti a raccogliere le sue primissime testimonianze.

Nuova Jolly Prince 38 cc Fari d'Italia Rib Experience

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Ferretti Group sbarca in borsa

Next Story

Adriatic Wave domina il salone di Venezia con la sua flotta

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

NOTIZIE FLASH   Notizie flash della settimana 25 Venerdì 21  giugno  2024 WIDER YACHT Nato per