red bull big wave surf rescue
/////

Gli angeli in moto dei big wave surfer Red Bull

1 min read

Quando le condizioni del mare sono estreme, come nell’immagine di copertina, i surfisti rischiano davvero la vita. I pericoli sono moltissimi: la massa delle onde che può frangere addosso a un rider, spesso la vicinanza con le rocce, sempre quella con il fondo marino, senza contare correnti  e risacca.

https://www.facebook.com/tuttobarche/videos/1717482528270767/

Il paradiso in terra può trasformarsi in un inferno liquido quando le cose si mettono male per il pro surfer. Per fortuna hanno i loro angeli custodi che cavalcano su potenti moto d’acqua pronti a galoppare in soccorso. Ecco quelli che hanno lavorato all’ultimo Red Bull Cape Fear, l’appuntamento da paura che ogni inverno australe è organizzato a Sydney, in Australia.

red bull big wave surf salvataggioMa a proposito, quanto pesa un’onda frangente? In altre parole, qual è la massa d’acqua che può ribaltarsi addosso a un surfista in caso di wipe-out, così viene chiamato nel linguagio di chi pratica questo sport la circostanza in cui il rider viene catturato dall fronte dell’onda che si richiude su se stesso? Terribilmente tanta, basta ricordarsi che un metro cubo d’acqua, pesa una tonnellata. Ma non basta. Secondo la fisica, un’onda frangente genera una pressione che varia dai 1220 ai 29.294 chili per metro quadrato. La variabilità è data dalla salinità dell’acqua, dalla sua altezza, dallo spessore e dalla profondità del labbro in caduta, poi intervengono il vento e la velocità dell’onda, che per i mostri da 20 e passa metri può raggiungere anche i 40 nodi (per questo i big wave surfer, si fanno trainare dalle moto d’acqua per cominciare a surfare le onde più grandi, pagaiando a mano non riuscirebbero a partire).

 

Insomma per fare un esempio abbastanza concreto, un’onda di 10 metri d’altezza con un fronte frangente di 20 metri scarica sul corpo di chi ci rimane dentro 410 tonnellate di peso, equivalente a un megayacht da 45 metri a motore. Ma anche per rimanere su dimensioni più abituali ricordatevi che un’onda alta 50 centimetri con un fronte lungo un metro pesa i suoi bei 500 chili.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Test Navetta 58 di Absolute Yachts , la barca ideale per le lunghe distanze

Next Story

Test Capelli Tempest 38 e Yamaha 350 cv

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

Notizie Flash Notizie flash della settimana 20 Venerdì 16 maggio 2024 ARCADIA Altre due unità vendute