ristoranti sotto il mare
ristoranti sotto il mare
/////

I 5 ristoranti sotto il mare più fantascientifici del mondo

1 min read

I 5 ristoranti sotto il mare più spettacolari (e più costosi) del mondo: uno si trova in Europa  

ristoranti sotto il mare Under
Under

Cenare nel pozzetto al chiaro di luna è sempre un privilegio. Cenare in fondo al mar nel buio degli abissi è un’esperienza rara. Al mondo, infatti, esistono pochissimi ristoranti che giacciono sul fondale marino, la maggior parte si trovano alle Maldive, ma anche in Europa ce n’è uno che sta attirando l’attenzione e il palato di molti clienti.

Si trova in Norvegia, più precisamente a Lindesnes, sulla costa meridionale, si chiama – non a caso – Under ed è il primo ristorante sottomarino del Vecchio Continente. Inaugurato nel marzo dell’anno scorso, è ubicato all’interno di un parallelepipedo inclinato lungo circa 35 metri, immerso per metà (quindi è in parte visibile perché affiora dalla superficie dell’acqua) e incastonato tra le rocce a cinque metri di profondità.

Under offre una vista a tutto campo sul fondale grazie a una mega finestra panoramica e una cucina basata prevalentemente sul pesce tipico del Mar del Nord: merluzzi neri, meduse rare, aragoste, sgombri e molluschi. Se volete cenare qui, dovete muovervi con larghissimo anticipo: ogni mese sono consentite le prenotazioni online per i sei mesi successivi. E cominciate a metter via qualche soldino: il menu costa 220 euro a testa, bevande escluse.

Ristoranti sotto il mare, una “specialità” delle Maldive 

ristoranti sotto il mare H2O
H2O

Dicevamo che i ristoranti sott’acqua sono una “specialità” delle Maldive, dove il fondale rispetto a quello del Mar del Nord è sicuramente più variopinto.

L’H2O, aperto nel 2019, si trova nell’arcipelago dell’Oceano Indiano e appartiene al lussuosissimo resort You & Me, che sorge sull’atollo di Raa. Entrano 26 clienti alla volta e al tavolo i commensali possono contemplare tonni, squali e pesci pappagalli mentre sfilano al di là della vetrata per uno spettacolo davvero sensazionale.

Il 5.8 (foto in basso a sinistra), che si trova a 5.8 metri di profondità, è tappa fissa di numerosi vip in vacanza alle Maldive e ospiti presso il resort Hurawalhi. Non fatevi però ingannare dalla pubblicità, che lo spaccia come il ristorante sottomarino più grande del mondo quando in realtà può contenere al massimo dieci coppie. Insomma, l’ideale di questi tempi Covid ma non propriamente accessibile a tutti i portafogli: il pranzo si aggira sui 225 dollari, la cena tocca i 280.

L’Ithaa Undersea Restaurant (foto in basso a destra), compreso nel resort Conrad Maldives Rangali Island, è il primo ristorante subacqueo del mondo: fu aperto nel 2005. La sua struttura è molto particolare: si tratta di una cupola con vista a 180 gradi attraverso cui si vede la barriera corallina incessantemente “frequentata” dai pesci tropicali. Tra i piatti più gettonati, i paccheri ripieni di porcini serviti con vellutata di mozzarella di bufala, carciofi croccanti e polvere di pistacchio.

5.8ristoranti sotto il mare Ithaa Undersea RestaurantChiudiamo la rassegna con il Subsix che, a differenza dei suoi competitor, oltre al pranzo e alla cena, prevede anche il brunch e feste private. Si trova sull’atollo Dhaalu a 6 metri di profondità e appartiene al resort Niyama. Il budget? Non si scende sotto i 200 dollari a persona. Come dire, più ti immergi, più i prezzi non si abbassano…

Subsix
Subsix

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

QUICK USA conquista il FLIBS 2020

Next Story

Bavaria 49: l’usato sotto la lente

Latest from Blog

Notizie Flash 2024

NOTIZIE FLASH   Notizie flash della settimana 25 Venerdì 21  giugno  2024 WIDER YACHT Nato per