Nimbus Group EdgeWater PowerBoats

­­­­­­Nimbus Group acquisisce EdgeWater PowerBoats: l’America ora è più vicina

1 min read

Nimbus Group EdgeWater PowerBoatsL’annuncio è ufficiale. Nimbus Group ha completato l’acquisizione di EdgeWater PowerBoats, LLC, rinomato costruttore di barche statunitense.

L’accordo, come precedentemente annunciato l’8 marzo attraverso un comunicato stampa ufficiale, prevedeva che Nimbus Group acquisisse l’intero pacchetto azionario di EdgeWater per un corrispettivo di 9,5 milioni di dollari statunitensi (circa 103 milioni di corone svedesi), pagati interamente in contanti e senza debiti. L’obiettivo di questa transazione è ottenere sinergie attraverso una posizione rafforzata sul mercato e un miglior accesso alle capacità produttive negli Stati Uniti, nonché una logistica più efficiente e sostenibile, nonché l’acquisizione di un immobile industriale.

Con il completamento di questa transazione, EdgeWater PowerBoats diventerà parte integrante dell’organizzazione statunitense di Nimbus Group e i risultati finanziari dell’azienda saranno consolidati nei conti di Nimbus Group a partire dalla data di trasferimento delle azioni.

Nimbus Group EdgeWater PowerBoatsÈ importante sottolineare che il mercato nordamericano delle imbarcazioni a motore rappresenta il più grande a livello mondiale e, in termini di volume, rappresenta la metà di tutte le barche a motore vendute annualmente. Alla luce di questa opportunità di mercato, Nimbus Group ha effettuato importanti investimenti negli ultimi anni nel Nord America, mirando a sfruttare appieno le possibilità offerte da questa regione.

Jan-Erik Lindström, CEO di Nimbus Group, ha dichiarato: “L’acquisizione di EdgeWater è un passo cruciale nell’attuazione della nostra strategia di crescita, in cui l’espansione nel mercato chiave nordamericano riveste un ruolo centrale. Grazie alla nostra strategia altamente focalizzata sul Nord America, siamo riusciti ad aumentare in modo significativo le nostre vendite nell’ultimo anno. Nel primo trimestre di quest’anno, siamo lieti di annunciare che il nostro portafoglio ordini per il Nord America è cresciuto del 60% su base annua, raggiungendo un nuovo livello record“.

EdgeWater è stata fondata nel 1992 con l’obiettivo di progettare e produrre barche di alta qualità, robuste e sicure sotto il marchio premium EdgeWater. L’azienda vende le sue imbarcazioni sul mercato nordamericano e, solo nel 2022, ha venduto oltre 300 imbarcazioni di dimensioni comprese tra 37 piedi.

Le barche EdgeWater sono principalmente destinate all’uso ricreativo, alla pesca e al trasporto su acque salate, e sono dotate di motori fuoribordo. Con una forza lavoro di circa 165 dipendenti e un team di gestione esperto, EdgeWater ha registrato un fatturato di circa 47,7 milioni di dollari statunitensi nel 2022, un EBIT rettificato di circa 3,0 milioni di dollari statunitensi e un margine EBIT rettificato del 6,3%.

Con questa acquisizione, Nimbus Group si posiziona in modo ancora più solido nel settore delle imbarcazioni a motore, ampliando la sua presenza nel mercato nordamericano, sfruttando al meglio le opportunità offerte da questa fondamentale fetta di mercato.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Cantiere del Pardo e Luna Rossa ancora insieme per 37ª edizione dell’America’s Cup

Next Story

Varato Grand Soleil 72 Long Cruise, ora si veleggia verso il debutto a Cannes 

Latest from Blog