Agios Andreas 

porto commerciale

Caratteristiche

Servizi In Banchina

Descrizione

Astipalea, l'isola dalla curiosa forma “a farfalla”, è l'isola più occidentale dell'arcipelago del dodecaneso. Si trova un po' in un crocevia di rotte: facilmente raggiungibile da Rodi, Amorgo, Kardamena e Creta, può appresentare anche una specie di “sosta di piacere” nei trasferimenti da una all'altra di queste isole molto frequentate.

Può essere anche un valido rifugio: grazie alla sua forma particolare, infatti, l'isola è in grado di offrire ottimi ridossi dai venti settentrionali e meridionali, a seconda della costa che si sceglie. Due ampie baie, a nord e a sud, sono infatti formate dall'istmo di terra che congiunge le due “ali” dell'isola, le coste sono piuttosto alte e frastagliate e le cale e calette dove cercare riparo sono parecchie.

Non ci sono molti porti sull'isola; quello principale è Skala, ai piedi del capoluogo Chora, a sud-ovest dell'isola; l'unico altro porto, di cui parliamo ora, è quello di Agios Andreas, che in realtà è un porto per traghetti, non offre strutture o servizi tipici per il diporto, ma è molto importante in quanto, trovandosi sul versante nord-ovest dell'isola, rappresenta davvero un rifugio d'eccezione in caso di forti venti da sud.

Agios Andreas si trova praticamente opposto a Skala, il porto ai piedi di Chora, all'estremità occidentale dell'omonima baia di Sant'Andrea. Non si trova vicino a un centro abitato, anzi, è quasi una “cattedrale nel deserto”; il piccolo paesino di pescatori non offre alcunché, il paese di riferimento più vicino è Chora, che dista però solo 7 km in direzione sud-est.

Il porto di Agios Andreas è del tutto artificiale e offre un riparo eccellente da tutte le direzioni del vento; le imbarcazioni possono ormeggiari all'interno della struttura, lungo il molo, in una profondità tra 1 e 2 metri. Se non si dovesse trovare posto, ci si può ancorare appena fuori dal porto, nella baia di Sant'Andrea; il fondo tiene bene e il ridosso è buono per i venti da ovest e da sud, mentre si balla un po' con venti da est e da nord.
Acqua ed elettricità possono essere trovate lungo il molo.

http://geotagstatic.edgesuite.net/photos2/Astypalaia/SSS/_TIP5587.jpg

 

Commenti